Il Rotary raccoglie la richiesta d'aiuto del Consultorio

Crema, 13 ottobre 2021

“La situazione pandemica che abbiamo vissuto ha certamente causato grandi difficoltà economiche alle famiglie e creato nuove situazioni di povertà. Non possiamo però non constatare come, con l’allentamento della gravità della situazione sanitaria e la ripresa delle normali attività, stia emergendo, in maniera significativa, lo strascico di fragilità esistenziali e psicologiche – come per esempio ansia, attacchi di panico, difficoltà ad attuare adeguate strategie di coping e resilienza – con una intensità, nel vissuto personale e nel numero dei soggetti in situazione di disagio, sempre maggiore.

I Consultori familiari lombardi registrano un significativo incremento delle richieste di presa in carico da parte di persone segnate da questi tipi di fragilità, ben oltre la possibilità garantita dal sistema socio-sanitario regionale.

I quaranta operatori del Consultorio diocesano di Crema - fra psicologi, ginecologhe, pedagogiste, personale sociosanitario, ostetriche, nutrizionista, personale amministrativo e volontari - devono assistere una media di settecento pazienti all’anno.

Per questo motivo, ci rivolgiamo a voi, chiedendoVi un contributo economico volto a garantire quelle accoglienze che l’attuale budget, messo a disposizione da Regione Lombardia, non ci consentirebbe di soddisfare”.

Il Rotary Club Crema - dopo aver sostenuto, lo scorso anno, la Caritas e, in particolare, il servizio mensa destinato a persone in condizione di disagio economico - non poteva rimanere indifferente a un bisogno non meno acuto quale quello evidenziato dal presidente dell’Associazione Insieme per la Famiglia, don Simone Valerani, unitamente al Consultorio familiare Insieme. Sabato scorso, il presidente e il Tesoriere del Rotary Club Crema, Antonio Agazzi e Fabio Patrini - unitamente al socio Mario Scaramuzza, presente con la figlia Giulia - hanno consegnato a don Simone Valerani e alla direttrice del Consultorio Veruska Stanga un piccolo contributo di mille euro che, tuttavia, assicurerà un percorso di dieci sedute ciascuna a quattro persone in condizione di disagio e fragilità che, in assenza di tale intervento, il Consultorio non avrebbe potuto prendere in carico.


Nella foto, la consegna dell'assegno


© Riproduzione riservata

Giornata Aids

CREMONA - Conosci il tuo stato ...
Leggi tutto l'articolo

Riflessione per chi è impegnato nel sociale

CREMA - Il tema è Il pianeta che speriamo ...
Leggi tutto l'articolo

Occhio al gelo

CREMA - Come proteggere il contatore dell'acqua ...
Leggi tutto l'articolo

I segni dal cielo e dalla terra

CREMASCO - Il tempo è vicino ...
Leggi tutto l'articolo

Donati parla di Bottesini

CREMA - Al Lions Gerundo ...
Leggi tutto l'articolo

Finalpia, imbarazzante

CREMA - Altro errore del sindaco ...
Leggi tutto l'articolo

Eletto il prossimo consiglio Rotary

PANDINO - Il presidente sarà Gerevini ...
Leggi tutto l'articolo

Il mio regno non è di questo mondo

Uniti nell'amore ...
Leggi tutto l'articolo

Due occhi per chi non vede

CREMA - Adottato un cane guida ...
Leggi tutto l'articolo

Tumore alla mammella, la prevenzione

CREMONA - Unità operative agiscono in un microcosmo ultraspecialistico ...
Leggi tutto l'articolo

Nuove tivu per la Casalbergo

CREMA - Dono dei Lions Gerundo ...
Leggi tutto l'articolo

Frare ricorda Napoleone

CREMA - Il professore parla al Rotary ...
Leggi tutto l'articolo

Quando il sole si oscurerà

CREMASCO - La fine del mondo? Siamo noi che ci stiamo distruggendo ...
Leggi tutto l'articolo

In treno per le feste di Cremona

REGIONE - I trasporti per la fiera del torrone ...
Leggi tutto l'articolo

Stretta è la via

VAIANO CREMASCO - Problemi per carri e trattori ...
Leggi tutto l'articolo

Grazie, Pantelù

CREMA - Messaggio da Scampia ...
Leggi tutto l'articolo