Votanti alle 19

Calo generale dei votanti nella rilevazione delle 19. Il calo va da 4 al 7%. Leggi tutti i dati cliccando qui

Coronavirus, i dati del 25 settembre

Scende ai minimi il numeri dei decessi, mentre in Lombardia sale il numero dei malati curati a casa e in provincia si contano meni di 100 nuovi positivi. Leggi cliccando qui

Crema, giochi di fuoco

Una serata speciale con il gruppo The dark side per i ragazzi di Anffas, affascinati dalle magie di fioco del gruppo. Leggi cliccando qui

Crema, premio Buzzella

Lunedì alle 18.30 al S. Domenico, sala Bottesini è in programma la premiazione del III concorso intitolato a Piera Buzzella, organizzata dai Lions Gerundo di Crema.

Crema, Successo per gli Schizzaidee

Tutto esaurito per la compagnia degli Schizzaidee di Bolzone, ieri sera a S. Bernardino per la prima della XVI stagione di Stelline. Leggi come è andata cliccando qui

San Bassano, falco ferito

Un falco ferito è stato trovato da un cane e portato in salvo. Se ne è occupato il sindaco di San Bassano che poi l'ha consegnato al Cras. Leggi il racconto cliccando qui

Offanengo, corso alla Bosch

Presentato alla Bosch il nuovo corso automazione e innovazione per la transizione ecologica, che dà a chi vuole partecipare la possibilità di accedere a borse di studio. Leggi cliccando qui

Offanengo, fontanile rimesso a nuovo

Grazie all'opera del consorzio Dunas e ai fondi di compensazione della Stogit, è stato rimesso a nuovo il fontanile La Pensierosa. Leggi cliccando qui

Cremasco, oggi si vota

Urne aperte dalle sette e fino alle 23 per votare per la Camera e il Senato. Leggi cliccando qui

Cremasco, la riflessione della domenica

La storia del povero Lazzaro , ricompensato in paradiso e l'importanza di essere testimoni della fede nella riflessione di don Natale Grassi Scalvini. Leggi cliccando qui

Cremasco, appuntamenti di domenica

Tutti gli appuntamenti di domenica, dai Beatles al Fai, dalla commedia alla sfilata di moda. Leggi cliccando qui

Cremasco, domenica si vota

Votazioni per Camera e Senato dalle 7 alle 23 e poi lo spoglio. Leggi come si vota e cosa serve per votare cliccando qui

La storia di Crema, l'Innominato? E' di Crema

L'Innominato? E' cittadino di Crema, nato da mamma cremasca e qui ha compiuto i suoi primi misfatti e poi è morto in un convento in città. Leggi la XL puntata cliccando qui

Sotto passo, stazione bus, velostazione e altro, lavori fatti male

Crema News - Progetti... col buco

Crema, 02 agosto 2022

Parecchie cose non vanno. Ce lo dice Fratelli d'Italia.

"Proviamo tenerezza per le inanellate assurdità fino a ora accertate. Gestopark, Stazione Bus, Piscina, Ciclostazione, ecc. ecc. Ma concentriamoci su C.Re.M.A. 2020 (piccolo inciso: siamo già nel 2022 avanzato). Ciclostazione: di fatto opera di marginale utilità; Stazione Bus: appalto riassegnato e variante annessa perché le pensiline non andavano bene e, udite udite, perché il fondo stradale non reggeva i Bus (probabilmente si pensava che si viaggiasse ancora con mezzi a cavallo). Sottopasso: anche dopo formali richieste, non si conoscono i tempi e le spese aggiuntive, prima per il ritrovamento di una condotta, poi per le fondazioni della Ferriera rinvenute a sorpresa (a prescindere, sembra assurdo che tali ritrovamenti possano condizionare così tanto l’opera). Rotonda di via Gaeta: prima contenzioso con titolare di attività commerciale e ora emerge che gli autoarticolati non ci passano. E ci fermiamo qui.

Sommando tutto, neanche Walt Disney avrebbe avuto una fantasia simile. Rifiutandoci di pensare che i tecnici possano avere compiuto così tanti errori, viene da pensare a scelte forse in parte deliberate, magari con insistenze di tipo politico, sui tempi, sui modi, sui costi. Per comprendere, se il Papa (Bergoglio non ce ne voglia) chiedesse alla Nasa di portarlo sulla Luna entro un mese e con soli 200mila euro, serietà vorrebbe una risata in faccia. Probabilmente le richieste fatte dalla Amministrazione non erano a tale livello, ma certo qualcosa non ha funzionato. E spiace che per altri 5 anni, desumibilmente, si andrà avanti così. E non ci riferiamo ai cremaschi che votando hanno rinnovato la fiducia all’Amministrazione uscente, ma ai cremaschi che scientemente NON sono andati a votare. Si potrebbe anche vedere una corresponsabilità per l’attuale situazione. Si poteva cambiare, ma la metà circa che non ha espresso il voto ha condizionato pesantemente. Per coerenza, almeno non ci si lamenti. E che sia di stimolo per le Politiche del 25 settembre 2022.


Alberto Bonetti (Responsabile dipartimento EELL circolo FdI di Crema)

Nella foto, i lavori per il sotto passo


© Riproduzione riservata



25/09 - CREMASCO - Soccorriamo il fratello indigente Leggi l'articolo

24/09 - CREMA - Il comune ne cerca uno a tempo determinato Leggi l'articolo

22/09 - CREMA - Lettere e visita a casa, ecco come fare Leggi l'articolo

20/09 - CASALE CREMASCO - Lettera di un gruppo di studenti Leggi l'articolo

19/09 - CASALE CREMASCO - Festa per il compleanno dell'azienda Leggi l'articolo

18/09 - CREMASCO - Liberiamoci dal tornaconto personale Leggi l'articolo

17/09 - CREMA - Ripreso il servizio anche nelle fasce pomeridiane Leggi l'articolo

16/09 - CREMA - I vantaggi di avere una powerstation portatile EcoFlow Leggi l'articolo

14/09 - CAPERGNANICA - Lumson aderisce a Race for the cure Leggi l'articolo

13/09 - CREMONA - Bivalente, arrivate 34.200 dosi Leggi l'articolo

11/09 - CREMASCO - Festa per chi si ravvede Leggi l'articolo

09/09 - CAPERGNANICA - Premio Gold Ecovadis Leggi l'articolo

08/09 - CREMA - Nel fine settimana davanti all'Ipercoop Leggi l'articolo

07/09 - CREMA - Mancato accordo con la Pro loco e festa bis Leggi l'articolo

07/09 - CREMA -I biglietti aumentano, ma c'è possibilità diriduzione Leggi l'articolo

06/09 - CREMA - La Posta fornisce i dati in tempo reale Leggi l'articolo