Gallignano, tetto a fuoco

Intervento dei vigili del fuoco di Orzinuovi e di Crema per spegnere le fiamme che hanno interessato parte del tetto di una villetta in via Fiorani. Leggi cliccando qui

Volley, passa la Chromavis

Vittoria al quinto set per la Chromavis Eco Db contro Orocash Lecco, ma due punti non bastano perché dietro vincono tutte e sorpassano.

Tennis, il Tc Crema ancora in Serie A

Con un doppio 4-2 in suo favore e contro il Tc Prato, il Tc Crema resta in serie a per l'undicesimo anno consecutivo. Leggi com'è andata l'ultima sfida cliccando qui

Calcio, pari per il Crema

Il Crema agguanta il pari negli ultimi minuti (rete all'84' di Brero) dopo essere stato a lungo sotto di una rete contro il Carpi, sceso al Voltini per fare risultato.

Calcio, Pergo sconfitto

Una rete per tempo affonda la Pergolettese e permette al Vicenza di incassare tre punti che la portano in vetta alla classifica. Leggi la cronaca della partita cliccando qui

Crema, Asst alla Corte dei conti

I grillini presentano un esposto alla Corte dei conti per la vicenda del magazzino farmaceutico, con 400mila euro spesi, a quanto pare, inutilmente. Leggi cliccando qui

Basket, Logiman espugna Vicenza

Punti preziosi per la Logiman che interrompe la serie negativa ed espugna Vicenza. Leggi come è andata cliccando qui

Castelleone, il comune ti aiuta

Il comune mette a disposizione 16.800 euro da destinare all'aiuto per le famiglie in difficoltà nel pagare le bollette di luce e gas. Leggi come si fa cliccando qui

Spino d'Adda, rito dell'ammissione

L'8 dicembre nel Duomo di Lodi ci sarà il rito dell'ammissione per Ettore Fumagalli, primo passo verso il sacerdozio. Leggi cliccando qui

Capralba, mostra di trenini

Mostra di trenini nell'oratorio di Capralba, davvero spettacolare e da non perdere. Leggi cliccando qui

Rivolta d'Adda, rivoltane dell'anno

Sono le suore adoratrici le rivoltane dell'anno. La benemerenza consegnata dal sindaco con una suggestiva cerimonia. Leggi cliccando qui

Crema, servizi sociali in affanno

Manca il dirigente ai servizi sociali e Simone Beretta presenta una interrogazione in consiglio comunale per chiedere le ragioni della scelta della persona che arriverà. Leggi cliccando qui

Crema, vaccini senza appuntamento

Due giorni di vaccinazioni senza appuntamenti. Leggi quando e dove presentarsi cliccando qui

Crema, intervento dall'alto

Vigili del fuoco in soccorso di una mamma che era rimasta chiusa in bagno e di una bambina in casa da sola. Leggi come hanno risolto la situazione cliccando qui

Cremasco, arriva il Natale

Prepariamoci a ricevere i veri doni del Natale. Il vangelo di oggi dà l'indicazione per non farci trovare impreparati al grande eventi. Leggi la riflessione cliccando qui

Crema, nuovo servizio

La Fondazione benefattori cremaschi ha messo i funzione un punto di accoglienza per informare e intervenire in merito alle esigenze degli anziani. Leggi cliccando qui

Pianengo, comincia la festa

Tre settimane di feste da S. Lucia a Natale per Pianengo. Leggi il calendario cliccando qui

Volley, un punto per l'Enercom Fimi

Un punto per l'Enercom Fimi che in casa della capolista ha provato a vincere. Leggi come è andata cliccando qui

Crema, albero e coro

Albero acceso e coro che canta. E' qui la festa per il prossimo Natale. In piazza del Duomo tanti cremaschi con l'ombrello per l'accensione dell'albero. leggi e guarda il video cliccando qui

Cremona, otto giovani nei guai

Cinque minori e un maggiorenne in carcere, altri due agli arresti domiciliari. Finiscono così pestaggio e rapina ai danni di due ragazzi indiani. Leggi com'è andata cliccando qui

Festa grande per 140 anni di Galbani

Crema News - Galbani, da 140 anni

Casale Cremasco, 19 settembre 2022

Si è svolta ieri, presso lo stabilimento Galbani di Casale Cremasco – Vidolasco (CR), la giornata celebrativa dei 140 anni dello storico marchio lombardo. L’iniziativa, nata per celebrare insieme a dipendenti e famiglie il traguardo dell’azienda e i risultati raggiunti nel corso dell’anno, ha visto la partecipazione oltre agli esponenti aziendali anche di Antonio Giuseppe Grassi, Sindaco di Casale Cremasco – Vidolasco. Animata da un ricco programma di iniziative per grandi e piccoli, la giornata ha visto protagoniste tutte le persone che ogni giorno producono stracchini e mozzarelle nello stabilimento di Casale Cremasco, per una volta accompagnate dalle loro famiglie.

La giornata è stata anche l’occasione per salutare ufficialmente coloro i quali hanno raggiunto il meritato traguardo della pensione, dopo molti anni dedicati a Galbani. Proprio sulle persone che hanno fatto grande la Galbani negli anni, si è soffermato Rocco Porcino, Direttore dello stabilimento: “Ringrazio l’azienda che oggi ha voluto celebrare qui i 140 anni di Galbani e gli ottimi risultati ottenuti dallo stabilimento. Penso al record di volumi prodotti a luglio e agosto, un risultato di cui dobbiamo essere tutti estremamente orgogliosi. Facciamo tutti parte di una grande famiglia che da 140 anni è sulle tavole degli italiani, e questo non va mai dimenticato perché è possibile soltanto grazie alla passione che ognuno dei miei colleghi ci mette ogni giorno”.

 Ai festeggiamenti ha preso parte anche Antonio Giuseppe Grassi, Sindaco di Casale Cremasco – Vidolasco, a rimarcare il profondo legame di Galbani con il suo territorio. Il sindaco ha dichiarato: «Casale accanto a Comune e parrocchia, le due istituzioni classiche di ogni comunità , ha la fortuna di aggiungere la Galbani. E’ la terza istituzione. Non si può parlare di Casale e non citarla. Nell’album dei ricordi di ogni famiglia del paese c’è almeno un componente che ha lavorato da lei. Ora se questo è vero, è altrettanto vero che il rapporto tra Comune e Galbani - per quanto concerne la mia esperienza, ma credo da sempre - è stato ed è tuttora di massima collaborazione e di reciproco rispetto dei ruoli, senza prevaricazioni o forzature da entrambi le parti. E’ un esempio di azienda integrata nel tessuto sociale del territorio. Ma è anche un esempio di una sinergia pubblico-privato degna di essere segnalata. Mi auguro che questo rapporto prosegua e duri almeno per altri 140 anni»

 La giornata di Casale Cremasco – Vidolasco ha rappresentato l’ulteriore momento delle celebrazioni dei 140 anni di Galbani. Lo scorso aprile a Melzo, lì dove la storia di Galbani ebbe inizio, in collaborazione con il Comune di Melzo si era tenuta la mostra “Galbani: l’archivio ritrovato. Dal Bel Paese a Carosello”. Realizzata con alcuni materiali dell’archivio storico, la mostra è stata un momento per raccontare per immagini la nascita e l’evoluzione di una delle più longeve realtà del panorama economico italiano. Una realtà simbioticamente connessa con le comunità in cui opera, e che è diventata sinonimo di fiducia grazie al contributo di uomini e donne che dalla fine dell’Ottocento hanno messo al servizio dell’azienda intelligenza, capacità, energie, tempo di vita e di lavoro.


Nelle foto di Massimo Marinoni, il sindaco Antonio Grassi e il Dg Rocco Porcino e la festa


© Riproduzione riservata



04/12 - CREMASCO - Arriva il Natale, prepariamoci Leggi l'articolo

03/12 - CREMA - Il cammino di fede del vescovo di Molfetta Leggi l'articolo

02/12 - Bangkok - Incontro con Giulia Riboli, volontaria Leggi l'articolo

01/12 - CREMA - Psicologi a scuola per spiegare i rischi Leggi l'articolo

01/12 - REGIONE - Successo della colletta del Banco alimentare Leggi l'articolo

28/11 - CREMA - Albodoorpiù, il futuro vincente, adesso Leggi l'articolo

27/11 - CREMASCO - Vegliate, perché non sappiamo quando saremo chiamati Leggi l'articolo

25/11 - CREMA - Un premio per gli studenti registrati al Bus2school Leggi l'articolo

23/11 - OFFANENGO - Più presenti nel mercato asiatico Leggi l'articolo

22/11 - CREMA - L'Ats promuove l'attività motoria Leggi l'articolo

21/11 - REGIONE - Campagna della regione Lombardia Leggi l'articolo

20/11 - CREMASCO - In realtà Gesù è sempre con noi Leggi l'articolo

19/11 - CREMA - Obiettivi troppo alti e stringenti Leggi l'articolo

18/11 - CREMA - Una messa in sua memoria dagli scout adulti Leggi l'articolo

17/11 - CREMA - Anche nella nostra zona Leggi l'articolo