Buche in via Piave, farsene una ragione

Rivolta d'Adda, 14 giugno 2018

“Le buche più grosse sono state sistemate. Vedremo se sarà il caso di fare degli ulteriori rappezzi nel programma di asfaltature”. Così il sindaco Fabio Calvi, in risposta alle proteste di alcuni cittadini (c’è chi ha rotto la bicicletta e chi ha rischiato di cadere) per la condizione del manto stradale in via Piave. Calvi ammette che via Piave non sia messa benissimo dal punto di vista dell’asfalto. “Asfaltarla tutta è difficile – prosegue il sindaco - perché ci sono i problemi delle radici degli alberi che hanno rovinato tutti i marciapiedi e sistemare il tutto comporta una spesa molto alta. Quando partiremo con il programma di asfaltature del 2018 vedremo di fare dei rappezzi”.

Nella foto, le buche

© Riproduzione riservata

Share on Facebook