Padre Gigi, c'è una trattativa in corso

Crema, 17 settembre 2020


Padre Gigi è vivo e si sta trattando per la sua liberazione. La notizia arriva nella diocesi di Crema poco prima che partano le quattro processioni dirette in Duomo e organizzate, come ogni 17 del mese, per chiedere la liberazione del missionario cremasco e per pregare. Una buona notizia a due anni esatti dal rapimento, avvenuto la sera del 17 settembre 2018 nella missione di Bomoanga, in Niger, dove padre Pier Luigi Maccalli da Madignano, 60 anni, era appena tornato, dopo due mesi di permanenza nel suo paese d’origine. La notizia della trattativa arriva come un fulmine a ciel sereno e rimbalza negli ambienti ecclesiastici e poi anche oltre. A diffonderla è la Sma, Società missioni africane, alla quale appartiene padre Maccalli, missionario dal 1982. L'associazione avverte di averla appresa dal sito Africarivista.it. Pochi i particolari, tuttavia sufficienti per poter sperare in una soluzione a breve. Il padre di Madignano era stato ripreso in un video il 24 marzo scorso insieme a Nicola Chiacchio, un italiano rapito addirittura cinque anni fa e del quale non si sapeva nulla, neppure che fosse stato preso dai banditi. Era il primo segno concreto che padre Gigi era vivo. Fino ad allora, nessuna trattativa, nessun cenno da parte dei rapitori.

Oggi si può presupporre che il padre cremasco sia stato oggetto di scambi all’interno delle bande che girano tra Niger, Mali e Burkina Faso. Rapito in origine da otto banditi pastori fulani, che lo hanno portato via in moto, del padre non si era saputo più nulla. Il vescovo della zona, qualche mese più tardi, se ne era uscito con un messaggio confortante: Padre Gigi è vivo, non posso però rivelare la fonte. Un po’ come dire: fate un atto di fede. Anche il premier Giuseppe Conte, in visita in Niger, aveva chiesto più interessamento al governo, ricevendone promesse, che però sono risultate solo parole.

Di tanti in tanto qualche sussulto, ma di vero e reale, nulla. Fino a quel 24 marzo scorso quando, in piena epidemia, ecco il video, recapitato al quotidiano dei vescovi Avvenire intorno al 6 aprile, poco prima di Pasqua, a dar vigore alle speranze. Oggi passa la notizia che Padre Gigi sarebbe stato venduto ai jihadisti dalle bande che operano nella regione del Sahel e ora dovrebbe trovarsi in una zona desertica. C’è chi accredita anche la versione che le forze regolari saprebbero anche dove si nascondono i ribelli, ma che sarebbe estremamente rischioso per la vita dell’ostaggio (o degli ostaggi) tentare un colpo di mano.

Dunque si aspetta e si prega. Alla processione tanta gente, rincuorata dalla notizia della (presunta) trattativa. Gente che spera di non arrivare al prossimo 17, ma di ritrovarsi prima, magari più numerosi, per festeggiare la liberazione del nostro missionario.


Nella foto, processione per padre Gigi e il missionario rapito


© Riproduzione riservata

Oltre 2000 nuovi positivi e 132 in ospedale

REGIONE - Indice di contagio in calo di due punti ...
Leggi tutto l'articolo

Morto operaio

DOVERA - Caduto nella vasca del biogas ...
Leggi tutto l'articolo

Le notizie del 20 ottobre

CREMASCO - Funerali per Ruggeri e Sacchi; Pm10 oltre i limiti; Coronavirus, indice in salita; Crema, vittoria; ...
Leggi tutto l'articolo

Addio a Massimo Dagani

TRESCORE - Stroncato da un male incurabile ...
Leggi tutto l'articolo

Indice di contagio oltre l'11%

REGIONE - Altri 71 nuovi ricoveri ...
Leggi tutto l'articolo

Folla per Michael

PIANENGO - Piazzale gremito ...
Leggi tutto l'articolo

Arrivato il nuovo parroco

NOSADELLO E GRADELLA - E' don Mario Bonfanti ...
Leggi tutto l'articolo

Terapia intensiva, raddoppiati i pazienti

REGIONE - Nel giro di 24 ore ...
Leggi tutto l'articolo

Ecco il nuovo Dpcm

ROMA- Le misure per contenere il coronavirus ...
Leggi tutto l'articolo

Le notizie del 19 ottobre

CREMASCO - Vince il Crema; Pandino, Diciottenni in festa; Coronavirus, indice alto; Morto il prof. Ruggeri; ...
Leggi tutto l'articolo

Borse di studio dall'Avis

AGNADELLO - Contributo a chi ha concluso la secondaria ...
Leggi tutto l'articolo

Diciottenni in festa

PANDINO - Posata la pietra con il loro anno ...
Leggi tutto l'articolo

Coronavirus, Ats e le scuole

CREMA - Le azioni messe in campo ...
Leggi tutto l'articolo

Addio al professor Elia Ruggeri

CREMA - Era stato sindaco di Castelleone e presidente del Ccsa ...
Leggi tutto l'articolo

Balzo dei nuovi casi, ma anche dei guariti

REGIONE - Indice di contagio ancora in rialzo ...
Leggi tutto l'articolo

Padre Gigi: "Volevano liberarci il 5 febbraio"

MADIGNANO - La preghiera del Papa e l'intervista al frate ...
Leggi tutto l'articolo