In ospedale sospesi due medici no vax

Crema, 05 agosto 2021

Sono due i medici sospesi che lavorano nel nostro ospedale perché non si vogliono sottoporre alla vaccinazione. Si tratta di due professionisti che esercitano nel reparto di psichiatria del nostro ospedale e che sono stati raggiunti in questi giorni dal provvedimento emesso dal direttore dell'Ats di Cremona. Entrambi i professionisti provengono da Cremona e sono legati da parentela. Secondo il direttore amministrativo Germano Pellegata, nei giorni scorsi da Cremona è stato stilato l'elenco dei medici che sono risultati non vaccinati: "Per quel che ci riguarda, sappiamo che le lettere sono state recapitate e che alcuni medici hanno potuto dimostrare di essersi vaccinati fuori regione, mentre altri hanno deciso di aderire alla vaccinazione. Chi invece ha perseverato nell'idea di non vaccinarsi è stato sospeso".

Cosa succede ai medici sospesi? Come dettagliatamente illustrato nella legge n.44/2021, il comma 6 dell’art.4 “attribuisce all’Azienda sanitaria l’accertamento della mancata osservanza dell’obbligo vaccinale, dalla quale discende la sospensione ex lege dall’esercizio della professione sanitaria e dalla prestazione dell’attività lavorativa”.

L’accertamento viene comunicato dalla Asl all’interessato, al datore di lavoro e agli ordini professionali, “perché ne prendano atto e adottino i provvedimenti e le misure di competenza”.

Il comma 7 stabilisce testualmente che la sospensione è comunicata immediatamente all’interessato dall’ordine professionale: "Una volta ricevuto l’atto di accertamento della Asl, l’ordine e, nello specifico, la competente commissione d'albo, deve adottare tempestivamente la delibera avente carattere di mera presa d’atto della sospensione del professionista interessato, riportando l’annotazione relativa nell’albo”.

Dunque a stabilire la sospensione è la Asl. “Pertanto l’ordine si trova nei confronti dell’accertamento della Asl in una posizione di mero esecutore rispetto a provvedimento adottato da altro soggetto giuridico, conseguentemente al quale deve necessariamente dar seguito e contemporaneamente deve dare comunicazione all’interessato degli effetti che dall’atto di accertamento della Asl discendono”. E che consistono nella sospensione temporanea dall’esercizio della professione “fino all’assolvimento dell’obbligo vaccinale o comunque non oltre il 31 dicembre 2021″. Nella comunicazione dovrà inoltre essere evidenziato che, nei confronti del provvedimento di sospensione, è ammesso solo il ricorso amministrativo al Tar nei termini di 60 giorni dalla data di notifica.


© Riproduzione riservata

Le notizie del 25 settembre

CREMASCO - Crema, fuga di gas; Crema, rinvio per il Masterplan; Agnadello, saluto a don Daniele; Pandino, passa la transumanza; Casaletto Vaprio, affreschi aperti al pubblico; ...
Leggi tutto l'articolo

Saluto a don Daniele

AGNADELLO - Il vicario diventa parroco ...
Leggi tutto l'articolo

Transumanza a Pandino

PANDINO - Passaggio per il paese ...
Leggi tutto l'articolo

Numeri in stallo

REGIONE - Vaccinati completi, oltre il 77% ...
Leggi tutto l'articolo

Undicenne trovato morto

CREMASCO - Carabinieri sul posto ...
Leggi tutto l'articolo

Le notizie del 24 settembre

CREMASCO - Casaletto Vaprio, affreschi per il pubblico; Trezzolasco, finti carabinieri; Izano, premio Il paese che vorrei; Ripalta, inaugurazione; Coronavirus, 750 guariti; ...
Leggi tutto l'articolo

Affreschi aperti al pubblico

CASALETTO VAPRIO - Nella chiesa vecchia ...
Leggi tutto l'articolo

Giornata per il teatro

PANDINO - In oratorio con Il carrozzone degli artisti ...
Leggi tutto l'articolo

Premio Il paese che vorrei

IZANO - Ci sarà anche Magicamusica ...
Leggi tutto l'articolo

Progetto per due campi

CAPERGNANICA - Chiesto contributo regionale ...
Leggi tutto l'articolo

Finti carabinieri derubano agricoltore

SERGNANO - Hanno finto di arrestare un ladro ...
Leggi tutto l'articolo

Oltre 750 guariti

REGIONE - Numeri quasi invariati ...
Leggi tutto l'articolo

Picchia la moglie, arrestato

SONCINO - L’Indiano era recidivo ...
Leggi tutto l'articolo

Le notizie del 23 settembre

CREMASCO - Trescore, rischio scioglimento consiglio comunale; Spino d'Adda, Vigili controllano gli autobus; Spino d'Adda, Suggerimenti agli aspiranti sindaci; Vaiano, gruppi di cammino; ...
Leggi tutto l'articolo

Sfiorato lo scioglimento del consiglio comunale

TRESCORE - Ritardi nel conto consuntivo ...
Leggi tutto l'articolo

Controlli agli autobus

SPINO D'ADDA - Niente sovraffollamento ...
Leggi tutto l'articolo